NAVIGA IL SITO

Banca Mediolanum, Ennio Doris proposto come presidente onorario

di Redazione Lapenna del Web 22 set 2021 ore 10:56 Le news sul tuo Smartphone

banca-mediolanum_2Il consiglio di amministrazione di Banca Mediolanum ha preso atto delle dimissioni dalla carica di presidente e amministratore rassegnate dal fondatore Ennio Doris.

La sostituzione del presidente sarà oggetto di prossime deliberazioni con il supporto delle preventive valutazioni da parte del comitato nomine e governance della banca. A quest'ultimo comitato il consiglio ed il collegio sindacali hanno proposto unanimi la nomina di Ennio Doris a presidente onorario.

"Superando la soglia degli 80 anni penso sia venuto il momento di ridurre almeno in parte il mio impegno quotidiano nella banca," ha dichiarato Ennio Doris, che detiene il 6,29% dei diritti di voto complessivi di Banca Mediolanum.

 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca mediolanum