NAVIGA IL SITO

Banca Ifis e Credito Fondiario studiano partnership nel debt servicing e debt purchasing

di Edoardo Fagnani 2 ago 2019 ore 17:13 Le news sul tuo Smartphone

banca-ifis_3Banca Ifis e il Gruppo Credito Fondiario hanno sottoscritto una lettera di intenti non vincolante, finalizzata a studiare la realizzazione di una partnership nei settori del debt servicing e debt purchasing.

In particolare, in tale lettera si delinea la possibile creazione di una nuova piattaforma in grado di operare lungo tutta la catena del valore della gestione dei portafogli di crediti deteriorati e presente in tutte le asset class (secured, unsecured, NPL, UTP, leasing, real estate e credito al consumo) in grado di competere, per dimensione, qualità dei servizi ed efficienza, con i principali player del mercato.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca ifis

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Le categorie catastali sono una classificazione degli immobili urbani che indica la destinazione d'uso degli immobili stessi. Ecco cosa e quali sono. E a cosa servono Continua »