NAVIGA IL SITO

Banca Ifis abbandona le trattative con IBL e perfeziona l'acquisto di Farbanca

di Redazione Lapenna del Web 30 nov 2020 ore 09:35 Le news sul tuo Smartphone

banca-ifis_4Banca Ifis ha comunicato di aver abbandonato le trattative con IBL Banca per la realizzazione di una partnership finalizzata al recupero di finanziamenti NPL attraverso l'erogazione di prestiti contro cessione del quinto dello stipendio.

Al contrario, l'istituto ha perfezionato l'acquisizione del 70,77% del capitale di Farbanca detenuto da Banca Popolare di Vicenza, mentre il restante 29,23% resta detenuto da circa 450 piccoli azionisti. In base ai termini dell’accordo, Banca Ifis ha corrisposto al venditore 32,52 milioni di euro.

Farbanca ha chiuso il 2019 con utili netti per 4,1 milioni di euro e crediti verso la clientela per 598 milioni di euro. Il patrimonio netto era di 65,5 milioni, mentre il CET1 era pari al 16%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca ifis

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »