NAVIGA IL SITO

Banca Generali emette strumenti Additional Tier 1

di Edoardo Fagnani 19 dic 2019 ore 20:48 Le news sul tuo Smartphone

banca-generali_1Banca Generali ha definito le condizioni economiche di un’emissione di strumenti Additional Tier 1 per un ammontare complessivo pari a 50 milioni di euro, che sarà sottoscritta interamente da due compagnie assicurative danni tedesche di Generali, tramite mandato di gestione a Generali Insurance Asset Management.

I titoli verranno emessi il 23 dicembre 2019 e andranno a sostituire il prestito Tier 2 concesso da altra società tedesca del Gruppo per un valore di 43 milioni di euro.

I titoli sono perpetui e potranno essere richiamati dall'emittente solo a partire dal 23 dicembre 2024 e, successivamente, a ciascuna data di pagamento delle cedole. La cedola semestrale, non cumulativa, è stata fissata al 4,5% per annum per il periodo fino al 23 dicembre 2024 e, successivamente, verrà ricalcolata ogni 5 anni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca generali