NAVIGA IL SITO

Banca Generali, conti record nel semestre. Alzate le stime sulla raccolta

di Mauro Introzzi 29 lug 2014 ore 14:12 Le news sul tuo Smartphone
banca_generaliBanca Generali ha chiuso i primi sei mesi del 2014 con un utile netto di 88,4 milioni di euro, in crescita del 24% rispetto al corrispondente periodo dello scorso esercizio. La nota della società evidenzia come il risultato sia il migliore, a livello semestrale, nella storia della banca.
Nello specifico, il margine d’intermediazione s’è attestato a 229,3 milioni di euro, in salita del 21,5% rispetto al corrispondente periodo dello scorso esercizio, mentre il margine d’interesse è stato pari a 55,3 milioni di euro, rispetto ai 63,6 milioni di euro del corrispondente periodo dell’anno scorso. La contrazione è legata alla discesa dei tassi ed al rimborso di 200 milioni di finanziamenti LTRO della BCE.

Complessivamente la raccolta netta è stata pari a 2,315 miliardi, in salita del 64% su base annua
. La posta ha superato nel primo semestre il già ottimo risultato dell’intero 2013. Le masse totali si sono attestate a 32,3 miliardi di euro (+18% rispetto ai 27,4 miliardi dell’esercizio precedente, +11% da inizio anno).

I vertici della società hanno alzato l'obiettivo di raccolta netta per l'intero esercizio da 2 a 3 miliardi di euro.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca generali , primo semestre 2014