NAVIGA IL SITO

Banca Generali, i conti del 2020 e il dividendo 2021

di Mauro Introzzi 5 mar 2021 ore 18:29 Le news sul tuo Smartphone

banca-generali_1Banca Generali ha chiuso il 2020 con un utile netto consolidato 274,9 milioni, in salita dell'1% su base annua, un valore definito "il risultato migliore di sempre, nonostante il contesto senza precedenti legato allo scoppio della pandemia da Covid-19".

Le masse totali hanno raggiunto un nuovo massimo assoluto a 74,5 miliardi con il rilevante contributo di una raccolta netta di 5,9 miliardi di euro.

 

Sulla base di questi conti il board ha deciso di presentare all’assemblea degli azionisti la proposta di distribuire dividendi cash per 385,6 milioni di euro, pari a 3,3 euro per azione, corrispondenti ad un pay-out del 70,5%, calcolato sugli utili cumulati consolidati degli esercizi 2019 e 2020.

La distribuzione, se approvata dall’assemblea, avverrà con le seguenti modalità:

  • 2,7 euro per azione nella finestra temporale dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021;
  • 0,6 euro per azione nella finestra temporale dal 15 gennaio al 31 marzo 2022.

 

I ratio patrimoniali consolidati di fine periodo sono stati calcolati al netto della proposta di distribuire 3,3 per azione (al lordo delle ritenute di legge) e si attestano al 17,1% a livello di CET1 e al 18,4% a livello di Total Capital Ratio, dunque su livelli ampiamente superiori ai requisiti richiesti dalle autorità bancarie.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca generali
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »