NAVIGA IL SITO

Banca Farmafactoring, approvato il piano al 2023 e i target finanziari al 2021

di Edoardo Fagnani 29 mag 2019 ore 16:30 Le news sul tuo Smartphone

banca-farmafactoring_2Il consiglio di amministrazione di Banca Farmafactoring ha approvato il piano strategico quinquennale al 2023 e il piano finanziario triennale al 2021 per BFF Banking Group, che sarà focalizzato sullo sviluppo dell’attuale core business e del miglioramento dell’efficienza operativa. I vertici della compagnia prevedono per il triennio 2019/2021 una crescita dei volumi e dei crediti verso clienti maggiore del 10% per anno e un incremento dell’utile netto rettificato di circa il 10% in media per anno.

Banca Farmafactoring prevede un ritorno sul Tangible Equity medio (RoTE) maggiore del 30%, su una base patrimoniale solida (Total Capital Ratio target del 15% e con un CET1 ratio in aumento) e con un basso profilo di rischio di credito e un’elevata efficienza operativa.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca farmafactoring

Guide Lavoro

Unisalute: cos'è e come funziona

Unisalute è una società assicurativa specializzata nella sanità. Fa parte del gruppo Unipol e gestisce numerosi fondi di assistenza sanitaria integrativa e casse professionali

da

ABCRisparmio

Come si ritirano le vincite al Superenalotto

Come si ritirano le vincite al Superenalotto

Come possono essere ritirare le vincite al Superenalotto? I premi Possono essere riscossi presentando la ricevuta originale e integra della schedina vincente giocata Continua »