NAVIGA IL SITO

Banca Etruria promuove offerta su bond

di Edoardo Fagnani 25 ott 2011 ore 20:37 Le news sul tuo Smartphone
Banca Etruria ha deciso di promuovere un’offerta pubblica di scambio su 14 titoli senior in scadenza nel 2012 detenuti da propria clientela retail. L’offerta riguarda titoli per complessivi 271.494.000 euro, al netto di quelli detenuti dalla stessa Banca Etruria alla data odierna, pari ad 26.939.000 euro.
L’operazione consente alla clientela della banca di sostituire titoli di lontana emissione le cui cedole offrono attualmente rendimenti inferiori ai livelli di mercato, con nuovi titoli dai rendimenti più interessanti e maggiormente in linea con le attuali condizioni. In particolare, con l’adesione l’investitore potrà scegliere tra nuovi titoli senior a tasso fisso, con cedola al 4% e scadenza a 3,5 anni, oppure nuovi titoli a tasso variabile, legati al tasso Euribor 6 mesi maggiorato di uno spread di 80 punti base, con cedola minima pari al 2,25% e scadenza a 2,5 anni. La sostituzione di titoli dalla vita residua intorno ad un anno con obbligazioni a più lunga scadenza consente peraltro alla banca di anticipare la politica dei rinnovi, stabilizzando ulteriormente la raccolta ed allungandone la durata media.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca popolare etruria e lazio , bond