NAVIGA IL SITO

Banca Carige, Värde si fa avanti con Malacalza. Sul tavolo un’offerta per Npl e filiali (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 13 mar 2019 ore 07:02 Le news sul tuo Smartphone

banca-carige-logoIl quotidiano economico descrive una delle trattative che ha come oggetto Banca Carige. Secondo quanto riporta Il Sole24Ore il fondo Värde, che in questa fase sembra tra i player più attivi, ha prima manifestato un interesse non vincolante per l’istituto mentre ora starebbe “ragionando sulla fattibilità di un progetto di ampio respiro, che prevede l’acquisto dell’intero perimetro della banca”. Quindi sotto la lente della società di private equity americana ci sarebbe “sia la parte core, costituita dalla banca in salute, sia il portafoglio di crediti deteriorati, oggi rappresentati da circa 3,5 miliardi di Npl”. 

Värde sarebbe in contatto con l’attuale azionista di riferimento della banca ligure, la famiglia Malacalza. Che a sua volta avrebbe “aperto un canale di dialogo con tutti i soggetti finanziari interessati all’acquisto”.

Il Sole24Ore ricorda che Värde è già presente nel comparto dei crediti deteriorati: detiene il 33% di Guber Banca, istituto specializzato nella gestione e recupero di portafogli di crediti non performing.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca carige

Guide Lavoro

Cosa è il codice Ateco e a chi serve

Il codice Ateco serve per classificare l’attività economica svolta in regime di partita Iva e capire quindi quale è il regime fiscale e contributivo che si applica a chi svolge una certa attività economica

da

ABCRisparmio

Cosa è e a cosa serve l'Isee

Cosa è e a cosa serve l'Isee

L’Isee è una sorta di "carta di identità" economica in base alla quale la pubblica amministrazione valuta se un cittadino ha diritto o meno a determinate prestazioni o agevolazioni Continua »