NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Seduta positiva per Banca Carige (+1,3%)

Seduta positiva per Banca Carige (+1,3%)

di Edoardo Fagnani 12 ott 2017 ore 17:33 Le news sul tuo Smartphone

banca-carige-logoAndamento positivo per Banca Carige. Il titolo dell’istituto ligure ha registrato un progresso dell’1,29% a 0,236 euro.

Banca Carige ha annunciato i risultati preliminari dell'operazione di liability management exercise (“LME”) lanciata il 29 settembre 2017. Nel dettaglio, l’offerta relativa al “Perpetual Tier I Junior Subordinated Notes due 2018”, ha ottenuto adesioni pari al 92,19% dell’importo offerto in scambio, il Low Tier II da 50 milioni di euro ha ottenuto adesioni pari al 100% dell’importo offerto in scambio, il Low Tier II da 100 milioni di euro ha ottenuto adesioni pari al 99,4% dell’importo offerto in scambio, mentre il Low Tier II da 200 milioni di euro ha ottenuto adesioni pari al 79,17% dell’importo offerto in scambio. Banca Carige ha ricordato che le offerte di scambio contengono anche istruzioni di voto favorevole per le assemblee degli obbligazionisti che si terranno il 21 ottobre 2017; di conseguenza, le assemblee raggiungeranno il quorum costitutivo e le relative delibere straordinarie saranno approvate in prima convocazione.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: banca carige Quotazioni: BCA CARIGE
da

SoldieLavoro

Come si verifica una partita Iva?

Come si verifica una partita Iva?

La partita Iva è un codice numerico rilasciato dall'Agenzia delle Entrate a tutti i soggetti esercitanti un’attività rilevante ai fini della tassazione sul valore aggiunto Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato 2018: istruzioni compilazione e scadenza

730 precompilato 2018: istruzioni compilazione e scadenza

Dal 16 aprile sul sito della Agenzia delle entrate sarà disponibile il modello 730 precompilato 2018. Può essere una importante semplificazione per che deve fare la dichiarazione dei redditi Continua »