NAVIGA IL SITO

B.F., siglato contratto di investimento con Simest

di Redazione Lapenna del Web 23 apr 2024 ore 09:01 Le news sul tuo Smartphone

bfB.F. e la controllata BF International (BFI) hanno sottoscritto un contratto di investimento con Simest (società per l'internazionalizzazione delle imprese del gruppo Cassa Depositi e Prestiti), che prevede un intervento finanziario complessivo pari a 15 milioni di euro a favore di BFI.

L'intervento finanziario si compone di: un investimento nel capitale di BFI pari a 4,25 milioni di euro di cui 1,25 milioni di euro sottoscritti da Simest direttamente e 3 milioni di euro sottoscritti per conto del Fondo Unico di Venture Capital (FVC), gestito da Simest; l'erogazione di un finanziamento soci a BFI pari a 10,75 milioni di euro di cui 3,75 milioni di euro da parte di Simest e 7 milioni di euro in qualità di gestore di FVC.

Il contratto prevede che l'intervento finanziario abbia una durata fino al 31 dicembre 2029. A questa data è previsto il riacquisto della partecipazione Simest da parte di B.F. ad un prezzo pari al costo d'ingresso e il rimborso del finanziamento soci da parte della BFI con garanzia di B.F..

Inoltre, il contratto di investimento prevede che BFI deliberi un aumento di capitale di complessivi 54,25 milioni di euro, di cui 50 milioni di euro riservati a B.F. e 4,25 milioni di euro riservati a Simest.

L’operazione dovrebbe avere esecuzione entro il mese di giugno 2024.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bf