NAVIGA IL SITO

Azimut Holding, utile netto 2021 superiore ai 600 milioni

di Redazione Soldionline 12 gen 2022 ore 12:56 Le news sul tuo Smartphone

gruppo-azimutAzimut Holding ha fornito alcune indicazioni finanziarie preliminari relative al 2021.

Sulla base dei primi dati di sintesi e delle stime dei risultati del 2021, la compagnia stima di aver chiuso l'esercizio 2021 con un utile netto compreso fra 600 e 605 milioni di euro, superiore alla guidance fornita al mercato (pari a 350-500 milioni di euro). Azimut Holding ha precisato che la forchetta di utile netto 2021 non include il riallineamento dell’avviamento in Italia, precedentemente contabilizzato per circa 30 milioni di euro, a seguito della facoltà di revoca esercitata ai sensi della legge di bilancio 2022.

Il management della compagnia ha segnalato che alla fine del 2021 il patrimonio del business estero ha raggiunto il 40% del totale, e la contribuzione all’EBITDA gestionale dell’estero è stimata a circa 70 milioni di euro, nonostante il permanere di un contesto di elevata volatilità sui mercati.

Il consiglio di amministrazione di Azimut Holding per l’approvazione del bilancio 2021 si riunirà il 10 marzo 2022.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: azimut holding , bilanci 2021