NAVIGA IL SITO

Azimut Holding, Fitch assegna rating "BBB"

di Edoardo Fagnani 13 gen 2017 ore 11:41 Le news sul tuo Smartphone

azimut_4L'agenzia Fitch ha assegnato ad Azimut Holding un Long-Term Issuer Default Rating pari a “BBB” ed uno Short-Term IDR a “F2”; i giudizi classificano la compagnia tra gli emittenti non speculativi.

Le prospettive sul rating a lungo termine per i prossimi trimestri sono "stabili".

 

Il rilascio del rating è funzionale all’avvio di un deal-related roadshow presso investitori qualificati, italiani ed internazionali, al fine di meglio valutare le condizioni di mercato in relazione ad una potenziale emissione di un prestito obbligazionario non convertibile a tasso fisso nel corso delle prossime settimane.

Indicativamente l’emissione avrà una durata dai 5 ai 7 anni e un ammontare fino a 300 milioni di euro. Il tasso di interesse, come di prassi, sarà individuato ad esito del collocamento del prestito obbligazionario. Le obbligazioni saranno riservate a investitori qualificati.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: azimut , fitch , rating