NAVIGA IL SITO

Aumento capitale MPS: le caratteristiche dell'offerta

Al via l'aumento di capitale 2015 da 3 miliardi di euro di Monte dei Paschi di Siena. Il gruppo senese incasserà 2,86 miliardi di euro, che intende utilizzare anche per rimborsare i Monti Bond

di Mauro Introzzi 3 giu 2015 ore 18:32

Al via l'aumento di capitale 2015 di MPS. La banca senese offre più di 2,5 milioni di azioni a un prezzo di sottoscrizione di 1,17 euro. L'operazione prevede un rapporto di assegnazione di 10 azioni nuove ogni azione posseduta.

AUMENTO CAPITALE MPS: CALENDARIO
Le tempistiche dell'aumento di capitale di Monte dei Paschi prevedono una partenza per lunedì 25 maggio. I diritti (con ISIN IT0005091993) saranno quotati fino a lunedì 8 giugno 2015 mentre l'operazione terminerà venerdì 12 giugno 2015.
La comunicazione dei risultati dell'offerta è prevista entro 5 giorni dal termine del periodo di opzione.

LEGGI ANCHE: Aumento capitale 2015 Montepaschi, cosa fare

mps2_1AUMENTO CAPITALE MPS: IMPIEGO DEI PROVENTI

Il denaro rinveniente dall'aumento di capitale, 2,86 miliardi di euro al netto dei circa 130 milioni di euro di spese direttamente riconducibili all'operazione, sarà impiegato fondamentalmente per 3 fini:
- colmare gli impatti negativi derivanti dallo scenario avverso dello stress test delle autorità europee,
- rimborsare integralmente i Nuovi Strumenti Finanziari residui (i cosiddetti Monti Bond), del valore nominale di 1,071 miliardi di euro, e in anticipo rispetto alla scadenza ultima del 2017 prevista nell’ambito degli impegni connessi al piano di
ristrutturazione,
- creare un buffer addizionale ai fini del rispetto delle soglie minime di patrimonializzazione.

 

AUMENTO CAPITALE MPS 2015: CARATTERISTICHE E CALENDARIO
   
Numero di nuove azioni offerte in opzione 2.558.256.930
Numero azioni alla data del prospetto 255.825.693
Numero azioni in caso di integrale sottoscrizione 2.814.082.623
Prezzo di sottoscrizione 1,17 euro
Rapporto di assegnazione 10 azioni ogni 1 azione posseduta 
Percentuale di nuove azioni su totale azioni 1000%
   
Controvalore complessivo lordo dell'operazione 2.993.160.608 euro
Spese relative all'operazione circa 130.000.000 euro
Controvalore complessivo netto dell'operazione circa 2.860.000.000 euro
Percentuale di spese sul totale dell'operazione circa il 4,3%
   
Prezzo di chiusura di venerdì 22 maggio 9,45 euro
Valore di rettifica 0,2034632
Prezzo dell'azione all'avvio dell'aumento di capitale 1,923 euro
Prezzo dei diritti all'avvio dell'aumento di capitale 7,525 euro
Codice ISIN diritti IT0005091993
   
Inizio aumento capitale lunedì 25 maggio 2015
Termine quotazione diritti lunedì 8 giugno 2015
Termine aumento di capitale venerdì 12 giugno 2015
Comunicazione dei risultati dell’Offerta Entro 5 giorni dal termine del periodo di opzione 
Assegnazione delle azioni Al termine del periodo di opzione 
   
Consorzio di garanzia SI 
Global Coordinator Citigroup, Goldman Sachs e Mediobanca
Joint bookrunner UBS, Citigroup, Goldman Sachs, Mediobanca, Barclays Bank, Commerzbank, Deutsche Bank, Merrill Lynch e Société Générale
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »