NAVIGA IL SITO

Aumento capitale Bialetti Industrie: le caratteristiche

L'aumento è finalizzato a rafforzare la struttura patrimoniale e finanziaria del gruppo e a sostenere le azioni previste dal Piano Industriale per il periodo 2013-201

di Edoardo Fagnani 13 lug 2015 ore 10:38

Bialetti Industrie ha annunciato il lancio di un aumento di capitale, con l'obiettivo di raccogliere nuove risorse per circa 14 milioni di euro.

L'aumento di capitale è finalizzato a rafforzare la struttura patrimoniale e finanziaria del gruppo e a sostenere le azioni previste dal Piano Industriale per il periodo 2013-2017, incrementando il valore del patrimonio netto della società per un ammontare pari alle sottoscrizioni che saranno raccolte entro il termine finale dell’offerta in opzione.

bialetti2Bialetti Industrie ha precisato che alla data di pubblicazione del prospetto informativo l'azienda non dispone di un capitale circolante netto sufficiente per far fronte alle proprie esigenze di liquidità per i prossimi 12 mesi.
In particolare la stima del fabbisogno finanziario netto di Bialetti Industrie per i prossimi 12 mesi successivi è pari a circa 18,4 milioni di euro.
Il management ha precisato che nell’eventualità in cui non sia attuato l’aumento di capitale è riconosciuta agli istituti finanziatori la facoltà di dichiarare risolto a maggioranza l’accordo di risanamento siglato con le stesse banche, fermo restando che l’obbligo di Bialetti di darvi attuazione sarà assolto anche qualora l'operazione sia stato sottoscritto solo per la quota di pertinenza del socio di controllo.

Di seguito le caratteristiche dell'aumento di capitale di Bialetti Industrie.

Aumento capitale Bialetti Industrie
   
Numero massimo di azioni emesse 33.675.948
Controvalore complessivo dell'operazione 13.975.518 euro
Numero azioni alla data del prospetto 75.000.000
Numero azioni in caso di integrale sottoscrizione 108.675.948
Prezzo di sottoscrizione 0,415 euro
Rapporto di assegnazione 9 azioni ogni 20 azioni possedute 
Percentuale di nuove azioni su totale azioni ante aumento 44,90%
Capitale sociale in caso di integrale sottoscrizione 8.042.881 euro 
   
Prezzo di chiusura delle azioni di venerdì 10 luglio 2015 0,481 euro
Valore di rettifica delle azioni 0,9574163
Prezzo dell'azione all'avvio dell'aumento di capitale 0,4605 euro
Prezzo dei diritti delle azioni all'avvio dell'aumento di capitale 0,0205 euro
Codice ISIN diritti azioni IT0005090011
   
Inizio aumento capitale lunedì 13 luglio 2015
Termine quotazione diritti venerdì 24 luglio 2015
Termine aumento di capitale giovedì 30 luglio 2015
Comunicazione dei risultati dell’Offerta Entro 5 giorni dal termine del periodo di opzione 
Assegnazione delle azioni Al termine del periodo di opzione 
   
Consorzio di garanzia NO 
Impegni di sottoscrizione Bialetti Holding (fino a un ammontare massimo di 9,08 milioni di euro)

 

Tutte le ultime su: bialetti , aumenti di capitale
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »