NAVIGA IL SITO

Aumenta la perdita di Bialetti Industrie: aumento rinviato al 2014

di Edoardo Fagnani 14 nov 2013 ore 16:02 Le news sul tuo Smartphone
Bialetti Industrie ha chiuso i primi nove mesi del 2013 con ricavi per 106,2 milioni di euro, in flessione del 3,8% rispetto ai 110,39 milioni ottenuti nello stesso periodo dello scorso esercizio. La società ha chiuso i primi tre trimestri dell’anno con una perdita netta di 2,44 milioni di euro, rispetto al rosso di 1,5 milioni dei primi nove mesi del 2012. A fine settembre l’indebitamento netto era salito a 94,24 milioni di euro, dagli 85,25 milioni di inizio anno.
I vertici di Bialetti Industrie hanno deciso di rinviare al 2014 l’esecuzione dell’aumento di capitale. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bialetti , terzo trimestre 2013