NAVIGA IL SITO

Atlantia, su Aspi tratta ancora con Cdp. Da Perez interesse per l’asset italiano (Il Sole24Ore)

di Redazione Lapenna del Web 1 mar 2021 ore 07:17 Le news sul tuo Smartphone

atlantia_6Il consiglio di amministrazione di Atlantia avrebbe respinto l'offerta di Cdp e dei fondi Blackstone e Macquarie per Aspi, ma lascerebbe uno spiraglio per eventuali proposte migliorative.

Nei giorni scorsi il presidente di Acs, Florentino Perez, avrebbe fatto capire di essere pronto a investire 5,2 miliardi di euro che incasserà a fine marzo su autostrade ed energie rinnovabili dalla cessione di Cobra a Vinci. Così, tra i target di un probabile investimento spunta anche il nome di Autostrade per l'Italia. Secondo quanto riportato su Il Sole24Ore di sabato, in un articolo di Laura Galvagni, ancora non si conoscono i termini di questo dossier. Acs potrebbe partecipare al percorso di scissione previsto da Atlantia che punta a far confluire nella newco Autostrade Concessioni e Costruzioni il 33% di Autostrade e a vendere il 55% restante - di cui Perez potrebbe rilevare una quota.

La holding ha così deciso di giocare su più tavoli, oltre al rilancio della trattativa con Cdp e i suoi fondi partner.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: atlantia , aspi