NAVIGA IL SITO

Atlantia, la resa dei conti. Oggi Castellucci si dimette (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 17 set 2019 ore 07:39 Le news sul tuo Smartphone

atlantia_6Secondo quanto riporta il quotidiano oggi potrebbe essere il giorno delle dimissioni di Giovanni Castellucci dalla carica di amministratore delegato di Atlantia. Questa "delicatissima decisione" sarebbe maturata nelle ultime ore, a conclusione del cda di ieri di Edizione, la holding attraverso cui i Benetton controllano il 30,25% del colosso delle infrastrutture. Servirebbe, alla luce delle recenti evoluzioni politiche e giudiziarie, "un segnale di discontinuità che comporta il sacrificio della testa del manager che negli ultimi 14 anni ha fatto grande Atlantia in Italia e all’estero".

L'ufficializzazione potrebbe arrivare oggi, durante un consiglio di amministrazione straordinario che si terrà a Roma. Dal board dovrebbe arrivare anche la scelta del successore del manager. Secondo La Repubblica, Edizione "avrebbe deciso di affidare la guida del colosso delle infrastrutture ad interim a uno o più manager del gruppo delle autostrade e degli aeroporti".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: atlantia

Guide Lavoro

Il contratto di lavoro a chiamata

Il contratto di lavoro a chiamata consente di svolgere lavoro a intermittenza (job on call, in inglese). Tramite questo contratto, il datore di lavoro può ricorrere a lavoratori per brevi periodi di tempo in cui ha particolari necessità

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »