NAVIGA IL SITO

Atlantia, i dati preliminari del 2021

I dati non includono il contributo di Autostrade per l’Italia, che è considerato come Discontinued Operations a partire dall’accordo per la cessione definito a giugno 2021

di Redazione Soldionline 20 gen 2022 ore 14:11

atlantia_6Atlantia ha esaminato i risultati preliminari dell’esercizio 2021. Il management ha precisato che i dati non includono il contributo del gruppo Autostrade per l’Italia, che è considerato come Discontinued Operations a partire dall’accordo per la cessione definito a giugno del 2021.

 

Nel dettaglio, la holding delle infrastrutture ha terminato lo scorso anno con ricavi per circa 6,3 miliardi di euro, rispetto a 5,3 miliardi registrati nel 2020. Il margine operativo lordo (EBITDA) ha raggiunto i 4 miliardi di euro, in aumento di 0,9 miliardi rispetto al 2020.

Nell'intero esercizio le attività operative di Atlantia hanno generato un flusso di cassa di circa 2,7 miliardi di euro, in aumento di 0,9 miliardi di euro rispetto al 2020, riflettendo il miglioramento dell’EBITDA. Gli investimenti operativi sono pari a circa 1,1 miliardi di euro, con un incremento di 0,2 miliardi rispetto al 2020.

 

Al 31 dicembre 2021 l'indebitamento netto di Atlantia era sceso a circa 27,5 miliardi di euro, con un decremento di 3,2 miliardi rispetto al valore di inizio anno, principalmente per il cash flow operativo dell’esercizio al netto degli investimenti operativi (1,6 miliardi di euro) e l’incasso della cessione del 49% di Telepass (1,1 miliardi di euro).

Tutte le ultime su: atlantia , bilanci 2021
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.