NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Atlante 2, nuovo round da Intesa e Unicredit (Il Sole24Ore)

Atlante 2, nuovo round da Intesa e Unicredit (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 13 set 2017 ore 09:50 Le news sul tuo Smartphone

banca-insegnaSecondo quanto riporta il Sole24Ore il salvataggio delle Casse di Cesena, Rimini e San Miniato potrebbe passare da IntesaSanpaolo, Unicredit, Agricole Italia, doBank e l’asse Sga-Cdp-Poste. I 200 milioni di euro mancanti per coprire la tranche mezzanina e perfezionare quindi la cartolarizzazione da oltre 3 miliardi di Npl degli istituti in questione potrebbero essere messi da Atlante 2. Il fondo di Quaestio Sgr riaprirà la raccolta e secondo Il Sole24Ore “si vedrà rifinanziato anche da alcuni soci storici”.

Secondo il quotidiano “lo schema definito tra la serata di lunedì e la mattinata di ieri nell’ambito di un negoziato condotto da Bankitalia e Tesoro vedrebbe un rifinanziamento da 280 milioni di Atlante 2 a carico di IntesaSanpaolo e Unicredit (per 40 milioni a testa), più altri 30 da Agricole Italia-Cariparma e altrettanti da doBank”. I restanti 140 milioni, infine, “sarebbero invece a carico di Sga e per la parte che rimane di Poste o Cassa depositi e prestiti”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: intesasanpaolo , unicredit , atlante 2 Quotazioni: INTESA SANPAOLO UNICREDIT
da

SoldieLavoro

Smart working: cos'è e come funziona il lavoro agile

Smart working: cos'è e come funziona il lavoro agile

Per legge italiana è il lavoro agile. Per quasi tutti è lavorare da casa. Vediamo cos'è lo smart working, il modo di lavorare che può cambiare la vita Continua »

da

ABCRisparmio

Come detrarre asilo, scuole e università dal modello 730

Come detrarre asilo, scuole e università dal modello 730

Nella dichiarazione dei redditi è possibile detrarre le spese per istruzione. Tra queste ci sono quelle per l'asilo, le scuole e l'università. Continua »