NAVIGA IL SITO

Astaldi, proroga del termine della proposta di concordato preventivo

di Edoardo Fagnani 14 dic 2018 ore 20:14 Le news sul tuo Smartphone

astaldi-logoAstaldi ha presentato al Tribunale di Roma istanza per una proroga di sessanta giorni del termine, originariamente fissato al 16 dicembre 2018, per il deposito della proposta di concordato preventivo e del piano della società.

La società ha richiesto la proroga anche al fine di completare gli approfondimenti in corso e meglio qualificare tutte le opportunità collegate ai nuovi scenari che si stanno delineando alla luce dei colloqui con alcuni potenziali investitori industriali.

In quest’ambito, Salini Impregilo e IHI Corporation distintamente hanno formalizzato il loro interesse a partecipare nel processo di concordato di Astaldi, mediante la presentazione di proposte non vincolanti.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: astaldi

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »