NAVIGA IL SITO

Assicurazioni contro le regole che spingono a ridurre i Btp (La Repubblica)

di Redazione Lapenna del Web 12 ago 2020 ore 07:59 Le news sul tuo Smartphone

btp_4La Repubblica analizza l'impatto dei Btp italiani sui portafogli delle compagnie assicurative e il meccanismo della Solvency.

L'articolo di Vittoria Puledda parte con le dichiarazioni di Carlo Cimbri, amministratore delegato di Unipol, che nei giorni scorsi ha comunicato di volere diminuire la componente di Btp nei portafogli al 40% ovvero a circa 23 miliardi. Una decisione che, secondo il quotidiano, sarebbe stata presa per mitigare la volatilità della Solvency.

Altre compagnie detengono Btp tra i loro asset, ma non avrebbero optato per la medesima decisione. Poste Vita, che avrebbe circa 70 miliardi di Btp, punterebbe alla crescita del ramo vita, Generali non avrebbe riportato l'intenzione di modificare gli asset in suo possesso e anche IntesaSanpaolo non vorrebbe cambiare le sue strategie di investimento. La decisione di Unipol, sembrerebbe dettata anche dal precedente di Cattolica Assicurazioni che ha visto crollare la Solvency al 122% con conseguente richiesta di rafforzamento del capitale da parte dell'Ivass.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »