NAVIGA IL SITO

Pierrel, ok dei soci a bilancio 2016 e ad aumento di capitale

di Edoardo Fagnani 23 nov 2017 ore 07:40 Le news sul tuo Smartphone

pierrel-logoL’assemblea degli azionisti di Pierrel ha approvato il bilancio dell’esercizio 2016, chiuso con una perdita netta civilistica di circa 6,87 milioni di euro, che sarà coperta per fino a 1,14 milioni di euro utilizzando la riserva da sovraprezzo azioni.

L’importo residuo di 5,73 milioni di euro, sarà rinviato a nuovo, portando così l’ammontare complessivo delle perdite maturate da Pierrel e non ancora coperte a 8,46 milioni di euro.

 

Inoltre, l’assemblea ha deliberato un aumento di capitale sociale a pagamento fino ad un massimo di 35 milioni di euro. L’aumento di capitale è destinato al rafforzamento della struttura patrimoniale della società e a dotare il gruppo di risorse finanziarie adeguate per consentire di fronteggiare quelle che sono, sulla base delle previsioni ad oggi formulabili, le proprie esigenze di gestione attuali e prospettiche.

Il management stima che l’offerta delle azioni Pierrel di nuova emissione in opzione agli azionisti possa essere avviata nel corso del primo trimestre del 2018.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: pierrel , assemblee 2016