NAVIGA IL SITO

Askoll EVA, il 4 ottobre 2021 parte l'aumento di capitale

di Redazione Soldionline 24 set 2021 ore 14:35 Le news sul tuo Smartphone

askollIl consiglio di amministrazione di Askoll EVA ha deliberato di aumentare a pagamento il capitale per un importo massimo di circa 7,77 milioni di euro, mediante emissione di massime 6.875.955 azioni ordinarie da offrirsi in opzione ai soci.

Le azioni saranno offerte a un prezzo unitario di 1,13 euro, che incorpora uno sconto di circa il 2% rispetto al prezzo di riferimento registrato in data 23 settembre 2021 (pari a 1,15 euro).

Le nuove azioni sono offerte in opzione agli azionisti nel rapporto di 5 nuove azioni ogni 14 azioni possedute.

L'aumento di capitale di Askoll EVA partirà lunedì 4 ottobre 2021 e terminerà il 21 ottobre, mentre i diritti resteranno quotati fino al 15 ottobre.

 

Askoll EVA ha precisato che l'aumento di capitale servirà per rafforzare la situazione patrimoniale ed allineare il patrimonio netto ad un rapporto con il capitale tale da consentire alla società di mantenere in equilibrio la situazione patrimoniale anche in prospettiva futura.

 

L'azionista di maggioranza Askoll Holding, titolare del 62,85% del capitale della società, si è impegnato a sottoscrivere integralmente la quota di propria spettanza dell’aumento di capitale nonché, in caso di mancato esercizio del diritto di opzione da parte di altri soci, a sottoscrivere ulteriori azioni inoptate di nuova emissione, per un importo complessivo di massimi 6,4 milioni di euro, mediante compensazione volontaria, fino all’ammontare corrispondente del credito vantato verso Askoll EVA

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: askoll eva