NAVIGA IL SITO

Ansaldo STS, i conti del 2016

di Mauro Introzzi 27 feb 2017 ore 15:54 Le news sul tuo Smartphone

ansaldo-sts-logoAnsaldo STS ha chiuso lo scorso anno con ricavi pari a 1,33 miliardi di euro, in calo dagli 1,38 miliardi dell'anno precedente. Il reddito operativo è stato pari a 126,8 milioni, dai 135,8 milioni del 2015. Così l'utile netto consolidato è stato pari a 77,9 milioni di euro, in calo rispetto ai 93 milioni di euro consuntivati nel 2015. L'utile per azione si è attestato a 39 centesimi per azione, in calo dai 47 centesimi dell'anno precedente.
A fine 2016 la posizione finanziaria netta era positiva e pari a 338 milioni di euro, in linea con quanto consuntivato nel 2015 (338,7 milioni di euro).
Nel 2016 gli ordini acquisiti erano pari a 1,48 miliardi di euro, in salita dagli 1,34 miliardi del 2015. A fine 2016 il portafoglio ordini era pari a 6,49 miliardi di euro dai 6,41 miliardi di fine 2015.

Sulla base di questi conti il consiglio ha deciso di proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo pari a 0,18 euro per ciascuna delle azioni aventi diritto. Il valore complessivo dei dividendi proposti è di 36 milioni di euro, come l’esercizio 2015. Il dividendo sarà messo in pagamento, se approvato, dal 31 maggio 2017, con stacco cedola in data 29 maggio 2017.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ansaldo sts