NAVIGA IL SITO

Anche IntesaSanpaolo aggredisce gli unlikely to pay (MF)

di Mauro Introzzi 15 giu 2018 ore 07:09 Le news sul tuo Smartphone

intesa-sanpaolo-logoIl quotidiano finanziario scrive che anche IntesaSanpaolo ha messo nel mirino il suo stock di unlikely to pay (utp), i crediti non ancora in default che i grandi istituti hanno iniziato progressivamente a smaltire. Secondo MF sarebbe in partenza il progetto Levante, che ha per oggetto la cessione di un portafoglio da 250 milioni di euro. Si tratta di una cinquantina di posizioni, per una gara che potrebbe entrare nel vivo a cavallo dell’estate. Lo stock “sarebbe già finito nel mirino di molti potenziali compratori proprio per la qualità e l’assortimento dei crediti”.

Secondo quanto riporta MF ci sarebbero anche altri istituti in procinto di mettere mano ai propri unlikely to pay. Tra cui Unicredit e Monte dei Paschi di Siena.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: intesasanpaolo
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »