NAVIGA IL SITO

Borsa italiana: bisognerebbe comprare un boato di azioni

Da giugno che non vedevamo un mercato scoppiettante come questo. Impressionante per una ragione: non ci sono ragioni oggettive per cui debba saltare al rialzo. Eppure salta

di Emilio Tomasini 19 set 2018 ore 10:23

di Emilio Tomasini - L’Indipendente di Borsa

 

Era da giugno che non vedevamo un mercato scoppiettante come questo. Impressionante. Impressionante per una ragione: non vedo ragioni per cui debba saltare al rialzo. Eppure salta.

titoli-azionariChe fare? Avere ragione o guadagnare? Scegliamo guadagnare e quindi pochi onanismi intellettuali e dito sul grilletto. Tra l’altro ieri è successo un qualcosa che porta buon umore: la rottura di una mini-trendline ribassista sul Ftse All Share.

L’obiettivo tecnico è a 26.500 del Ftse All Share, ovvero sempre dentro questa maledetta congestione. Non cambia il quadro, ma dire che non aiuti sarebbe falso.

 

analisi-tecnica-ftse-allshare-19-settembre-2018

 

Oggi come oggi bisognerebbe comprare un boato di azioni, ma come sempre il nostro risk management è molto semplice: mano a mano che usciamo a target ci riempiamo di titoli. Siamo usciti a target su Eurotech? Bene allora compriamo qualcosa d’altro e oggi come oggi piazziamo un buy su Aeffe.

Poi se continua di questo passo aspettiamo Fineco e quindi via ancora... il mercato sale e noi continuiamo a comprare. Non sappiamo se abbiamo ragione oppure no, ma sappiamo che siamo sempre coperti perché la maggior parte dei titoli deve essere a target. E’ il nostro mestiere, è quello che sappiamo fare, è quello che facciamo, è quello che dobbiamo fare.

 

Passiamo all'analisi tecnica di alcuni titoli di Piazza Affari (in rigoroso ordine alfabetico).

 

AEFFE: avevamo detto la punta del triangolo simmetrico sul grafico mensile e una congestione orizzontale sul giornaliero. Quale pattern migliore per entrare... si aggiunga una bella barra che ha la faccia dello sfondamento. Buy 2.85 stop.

 

analisi-tecnica-aeffe-19-settembre-2018

 

ASTALDI: spettacolo di un Sequential di 13 barre sul weekly: da comprare sopra 1.29... è una segnalazione, chi vuole entri ma non chiedete poi cosa fare.

 

analisi-tecnica-astaldi-settimanale-19-settembre-2018

 

BANCA GENERALI: volume mostruoso ieri sul daily, sarebbe da comprare ma sul monthly è un trade di rovesciamento e non è il nostro tipo. Ma per chi è interessato a questo genere di piaceri è il momento adatto non appena sfonda la congestione sul daily.

 

BASICNET: un nostro cavallo di battaglia, ieri è volata.

 

DIASORIN: sul monthly siamo ad un piccolo ritracciamento in un trend al rialzo che è semplicemente esplosivo. Non è ancora il momento, non anticipiamo, ma se continua così compriamo.

 

EPRICE: pattern che sembra da manuale e non necessita di parole, titolo illiquido, però gli amatori di questo genere possono divertisi.

 

analisi-tecnica-eprice-19-settembre-2018

 

FERRARI: ce ne dovremo tornare ad occupare.

 

GAMENET: titolo illliquido, ma il pattern è sempre quello...

 

analisi-tecnica-gamenet-19-settembre-2018

 

MARR: non è stato mai molto lineare il trend ma è un vecchio cavallo di battaglia, anche qui se continua a salire è da prendere.

 

MUTUIONLINE: E’ un nostro vecchio cavallo di battaglia. Ne abbiamo iniziato a parlare quando nessuno se lo filava ed era illiquido. Ora è diventato liquido e ha un pattern che è il nostro: congestione sotto i massimi storici. Storia di redditività impressionante. Pronti al fuoco. Buy ufficiale con buy stop 16.82.

 

analisi-tecnica-mutuionline-19-settembre-2018

 

TECHNOGYM: anche questo sarebbe da prendere, ma non possiamo comprare tutto il mercato.

 

Per altre raccomandazioni di borsa: L’Indipendente di Borsa

indipendentediborsa

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà.
Tutti gli articoli su: analisi tecnica
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato 2019: istruzioni per la compilazione

730 precompilato 2019: istruzioni per la compilazione

Il modello 730 precompilato 2019 sarà accessibile online dal 16 aprile. Può semplificare molte cose nella compilazione della dichiarazione dei redditi. Continua »