NAVIGA IL SITO

FtseMib: rialzo con il pilota automatico

Nei giorni scorsi si è assistito a un piccola esplosione dei prezzi ma che non rappresenta ancora quello che si intende per l’esplosione di volatilità che è tipica delle fasi di uscita dalle lateralizzazioni

di Fabio Pioli 5 set 2016 ore 11:34

Di Fabio Pioli, trader professionista, presidente dell’ Associazione Italiana Traders e Piccoli Risparmiatori e titolare di CFI Consulenza Finanziaria Indipendente (www.cfionline.it)

Nell’ articolo della scorsa settimana “FtseMib: un gran laterale“ erano state fatte notare due cose: la prima era che ci si potesse aspettare che avvenisse “un’esplosione dei prezzi“ e la seconda come non dovesse stupire la temporanea complicazione del movimento perché “i rimbalzi sono i comportamenti di mercato più difficili e possono assumere in pratica tutte le forme possibili”.

analisi4_1Il primo punto è stato soddisfatto, ma solo parzialmente perché, nonostante la variazione positiva sia stata quasi del 3% a livello settimanale, non rappresenta ancora, onestamente, quello che si intende per l’ “ esplosione di volatilità” che è tipica delle fasi di uscita dalle lateralizzazioni.

E’ comunque un buon tentativo iniziale.

ftsemib-grafico-settimanale-5settembre2016

Fig 1. Future Ftse Mib – Grafico settimanale

Il secondo punto si riferisce alla forma del movimento partito da 14.990 punti di future.
Esso riporta la forma a-b-c del rimbalzo e non quella invece tipica del rialzo (Figura 2) il che implica che è più complicato rispetto al secondo.


ftsemib-grafico-giornaliero-5settembre2016

Fig 2. Future Ftse Mib – Grafico giornaliero

Ma questo non ci spaventa: la nostra operazione a probabilità > 80% (confronta articolo “Ftse Mib: il viaggio del rialzo è ora iniziato” e successivi)  prosegue adesso con il pilota automatico. Il che non significa che le oscillazioni potrebbero essere meno complicate (anche se al superamento di 17.400 punti si potrebbe assistere all’ accelerazione verso l’alto di cui si parla nel presente articolo) ma che la gestione dell’operazione diventa più semplice rispetto a prima ANCHE SE le oscillazioni dovessero risultare ancora complicate.

Strumenti di analisi: supporti e resistenze statici e dinamici.

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà.
Tutte le ultime su: analisi tecnica
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Dimissioni per giusta causa: quando sono possibili e come si danno

Le dimissioni per giusta causa consentono al lavoratore di risolvere immediatamente il rapporto di lavoro. Se ricorre giusta causa, il lavoratore può licenziarsi senza preavviso al datore di lavoro.

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »