NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » FtseMib: settimana importante

FtseMib: settimana importante

Potrebbe, quella entrante, rivelarsi una settimana importante per le sorti dell’ indice italiano. Diciamo questo perché siamo arrivati a toccare nuovamente le resistenze

di Redazione Soldionline 9 apr 2018 ore 11:56

Di Fabio Pioli, trader professionista, presidente dell’Associazione Italiana Traders e Piccoli Risparmiatori e titolare di CFI Consulenza Finanziaria Indipendente (www.cfionline.it)

 

Potrebbe, quella entrante, rivelarsi una settimana importante per le sorti dell’ indice italiano.

Diciamo questo perché siamo arrivati a toccare nuovamente le resistenze (che abbassandosi si trovano in area 22.600 del future sull’ indice FtseMib) (Figura 1)

fig-1-future-ftse-mib-grafico-settimanale_8
Fig 1. Future FtseMib – Grafico settimanale

Di un laterale, che, fatta salva una falsa foratura avvenuta al rialzo, va da 22.800 di top a 22.000 punti di bottom e che perdura da 31 settimane ormai (Figura 2)


fig-2future-ftsemib-grafico-settimanale
Fig 2. Future Ftse Mib – Grafico settimanale

E chiunque sa per certo, in base all’ esperienza, che più un laterale è durevole più sarà probabile che partirà un movimento direzionale e forte.

Come sempre avviene, non deve stupire che la direzione futura non sia “telegrafata”: siamo in borsa e trattiamo di soldi, prenderli non può e non deve essere facile.

Tuttavia sappiamo alcune cose importanti e, per ultimo, sarà l’ oggettività di un segnale che ci toglierà dall’ empasse.

Queste tre cose sono:

  •  nel passato prossimo siamo saliti, senza grosse interruzioni, dal novembre 2016 al febbraio 2018, ossia da un anno e quattro mesi e siamo fermi da solo due mesi: non siamo ancora in pari nel computo secondo la regola dell’ alternanza tra rialzi e ribassi (non che ci debba essere una coincidenza assoluta, naturalmente, ma una certa proporzionalità sì)
  •  ci troviamo alle prese con resistenze che è corretto definire “storiche” perché hanno respinto i prezzi da poco meno di dieci anni a questa parte, che si collocano precisamente a 23.700 punti di fib, mentre i supporti dello stesso movimento sono ben più distanti: a 17.800 punti (Figura 3)

 

fig-3-future-ftse-mib-grafico-mensile_4

Fig 3. Future Ftse Mib – Grafico mensile

  •  la passata salita è avvenuta in maniera “sospetta”, dal mio punto di vista, perché i movimenti veri non avvengono (se l’ interpretazione grafica che faccio è giusta) in tre onde (A-B-C in Figura 4) ma in cinque. Piccolo dettaglio che può fare la differenza.

 

fig-4-future-ftse-mib-grafico-settimanale_2
Fig 4. Future Ftse Mib – Grafico settimanale



E allora, buona stasi a tutti in attesa che la forza direzionale arrivi.



Strumenti di analisi: processi di lateralizzazione, supporti e resistenze dinamici, analisi onde di Elliott.

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà.
Tutti gli articoli su: ftsemib , analisi tecnica
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Il certificato di malattia per il lavoro: cos'è e come si richiede

Il certificato di malattia per il lavoro: cos'è e come si richiede

Il certificato di malattia rappresenta il documento che attesta la temporanea impossibilità al lavoro. È redatto dal medico curante, il quale provvederà a inviarlo all’INPS Continua »

da

ABCRisparmio

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Quota 100 è un sistema che consente la possibilità di accedere alla pensione nel momento in cui la somma tra età anagrafica e contributi versati è pari ad almeno 100 Continua »