NAVIGA IL SITO

FTSEMib: vicini ma non ancora

Il mercato italiano ha saputo andare a colpire in maniera precisa il supporto delineato nell’articolo della scorsa settimana ed è pronto a rivelare la direzione finale. In settimana

di Fabio Pioli 8 apr 2024 ore 11:19

Di Fabio Pioli, trader professionista, ideatore di Miraclapp, la più grande piattaforma del reddito extra

analisi-tecnica-stock-chartsNell’articolo della scorsa settimana (“Ftse Mib: solo short”) avevamo rivelato come 33.200 punti di future sull’indice FTSEMib fosse il livello da monitorare al fine di (una volta rotto con una certa forma) mettersi short.

Ebbene su queste pagine possiamo dire che, ancora una volta, tale livello è stato toccato ma non è né stato rotto né è stato rotto con una certa forma.

E possiamo dire anche che nessun titolo per ora, ha dato luogo a nessuno scarico.

Siamo quindi molto vicini ad un qualcosa che sarà rivelato in settimana, probabilmente, è che solo in settimana potrà essere colto.

Ma cosa? L’attesa entrata al ribasso, segno evidente di un mercato che finisce (una volta per tutte o temporaneamente si vedrà successivamente) il suo trend al rialzo e allora occorrerà scaricare uno per uno dietro opportuno segnale i relativi titoli che sono così tanto saliti e portarsi a casa il “gruzzolo” oltre che mettersi short?

Oppure un’inaspettata entrata al rialzo, segno evidente che il mercato ha fatto ancora una volta una semplice pausa per poi riprendere la salita e allora occorrerà non solo mantenere tutti i titoli rialzisti già presenti in portafoglio ma magari aggiungerne altri (come ad esempio ENEL e A2A) che contribuiranno ad una nuova ondata di rialzi?

 

Cosa invece possiamo dire allo stato attuale?

Come detto che il mercato ha toccato i supporti e non li ha rotti (si vede con quanti precisione in Figura 1) e che quindi si trova in una fase di ricarica della direzione futura.

grafico-ftsemib-8-aprile-2024-1

Fig 1. Future FTSEMib – Grafico giornaliero

 

Che anche la rivelazione della direzione futura non sarà grossolana ma questione di fini dettagli.

 

Che se tale direzione dovesse essere il rialzo sarebbe possibile (ma non scontato) l’arrivo al famoso livello 37.000, che l’analisi tecnica indicherebbe come obiettivo minimo dell’uscita dalla figura di rettangolo delineato in Figura 2.

grafico-ftsemib-8-aprile-2024-2

Fig 2. Future FTSEMib – Grafico mensile

 

Che se tale direzione dovesse essere il ribasso, potrebbe rappresentare o la fine definitiva del rialzo iniziato nel marzo 2020 (un rialzo quindi di 4 anni) oppure un cambiamento temporanea di direzionalità all’interno di onda 5, comunque l’onda finale del rialzo di medio/lungo periodo.

grafico-ftsemib-8-aprile-2024-3

Fig 3. Future FTSEMib – Grafico settimanale

 

Lo sapremo tra oggi e venerdì.

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà. L'autore comunica che la presente esposizione presenta informazioni che potrebbero potenzialmente suggerire implicitamente o esplicitamente una strategia di investimento riguardante uno o più strumenti finanziari e pareri sul valore o il prezzo attuale o futuro di tali strumenti ed è da intendersi come una comunicazione di marketing. In quanto tale non rappresenta una ricerca preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l'indipendenza di una ricerca in materia di investimento e non è soggetta a nessun divieto che proibisca le negoziazioni da parte degli analisti e dei soggetti rilevanti prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.
Tutte le ultime su: analisi tecnica
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.