NAVIGA IL SITO

FTSEMib: siamo al ribasso

La bandiera formatasi graficamente nelle scorse settimane ci ha indotto a prendere una posizione ribassista nonostante sia - da regola - una figura di continuazione del trend

di Fabio Pioli 7 ott 2019 ore 10:39

Di Fabio Pioli, trader professionista e fondatore di CFI Consulenza Finanziaria Indipendente (www.cfionline.it)


analisi_tecnica_2Lo avevamo scritto nell'articolo della scorsa settimana (si veda "Analisi tecnica FTSEMib: alla bandiera di partenza". Cito: "sta per partire un movimento direzionale").

Si erano date le motivazioni: si era formata una figura che in termini tecnici si chiama "bandiera", che è una figura grafica che premette e promette un grande movimento direzionale (Figura 1).

 

analisi-ftsemib-7-ottobre-2019-1

Fig 1. Future Ftse Mib – Grafico giornaliero

 

L'analisi tecnica tradizionale insegna che è una figura di continuazione, in altre parole il mercato sarebbe dovuto andare al rialzo, ma noi sappiamo dall'esperienza che non è così: è solo una figura che, esternando un laterale, prelude un movimento direzionale.

La notizia è che siamo entrati al ribasso.

Cosa significa questo?

Diverse cose.

Significa che il mercato si è finalmente sbilanciato al ribasso e che andrà sotto i nostri prezzi di vendita? Certo, in più dell'80% dei casi sì.

Significa che guadagneremo? Certo, in più dell'80% dei casi, ma solo avendo messo gli stop-loss giusti.

Significa che crollerà perché andrà ad uscire dal laterale di lungo periodo 24.000-15.000 (Figura 2)? No, non significa questo. Questo può essere o non essere.

 

analisi-ftsemib-7-ottobre-2019-2

Fig 2. Future Ftse Mib – Grafico settimanale

 

Significa che abbiamo tutto sotto controllo? Assolutamente sì.

Significa che chi ci legge deve mettersi al ribasso? Questo no. Farebbe male a imitare un'operazione di cui non conosce i termini. Non conoscendo i nostri parametri (i quantitativi con cui fare l'operazione, gli stop-loss giusti al fine che non vengano presi, ad esempio) e le strategie di gestione (cosa vedere per uscire, cosa vedere per restare in posizione, ad esempio) non avrebbe nessun controllo sull'investimento.

Infine una nota metodologica: ora che siamo in posizione - e l'abbiamo palesato - non commenteremo più nulla su questa operazione ma ci limiteremo all'analisi tecnica. Sempre disponibili, comunque, per chi vorrà approfondire.

 

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà.
L'autore comunica che la presente esposizione presenta informazioni che potrebbero potenzialmente suggerire implicitamente o esplicitamente una strategia di investimento riguardante uno o più strumenti finanziari e pareri sul valore o il prezzo attuale o futuro di tali strumenti ed è da intendersi come una comunicazione di marketing. In quanto tale non rappresenta una ricerca preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l'indipendenza di una ricerca in materia di investimento e non è soggetta a nessun divieto che proibisca le negoziazioni da parte degli analisti e dei soggetti rilevanti prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.
Tutte le ultime su: analisi tecnica
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Il contratto di lavoro a chiamata

Il contratto di lavoro a chiamata consente di svolgere lavoro a intermittenza (job on call, in inglese). Tramite questo contratto, il datore di lavoro può ricorrere a lavoratori per brevi periodi di tempo in cui ha particolari necessità

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »