NAVIGA IL SITO

FTSEMib: destinati sopra 35.000?

Mentre l’indice italiano punta oltre 35.000 punti, è il momento giusto per approntare alcune strategie “salvavita” insieme ad altre “pro guadagno”. Leggiamo bene di cosa si tratta.

di Fabio Pioli 3 giu 2024 ore 13:29

Di Fabio Pioli, trader professionista, ideatore di Miraclapp, la più grande piattaforma del reddito extra

analisi-tecnica_14Come scritto nell’articolo della scorsa settimana (“FTSEMib: qualche speculazione”), il grafico dell’indice italiano è propenso ad affermare che il trend rialzista, sebbene nella sua fase finale (onda 5) sia destinato a continuare.

Ciò parrebbe uscire dall’interpretazione delle sotto onde di Elliott in quanto, all’interno dell’onda finale 5 (Figura 1)

analisi-tecnica-ftsemib-3-giugno-2024-1

Fig 1. Future FTSEMib – Grafico settimanale

 

ci si troverebbe o in sotto onda 5 di 5 di 5 (Figura 2)

analisi-tecnica-ftsemib-3-giugno-2024-2

Fig 2. Future FTSEMib – Grafico giornaliero

 

oppure in sotto onda 3 di 5 di 5 (Figura 3).

analisi-tecnica-ftsemib-3-giugno-2024-3

Fig 3. Future FTSEMib – Grafico giornaliero

 

Cosa farsene di tutte queste informazioni? “Molto” e “niente”.

“Molto” perché dicono esattamente quali sono le cose da non fare: per la precisione non comprare (perché si comprerebbe nell’onda finale ossia nell’ultima parte del viaggio e non è mai saggio arrivare in ritardo) e non mettersi short (perché ci si metterebbe contro trend e quindi a rischio “scalpo”). A ben vedere dicono anche qual è la cosa giusta da fare ossia liberarsi progressivamente delle posizioni rialziste in essere ma questo è quasi inutile da dirsi perché il piccolo risparmiatore lo ha già fatto da un be po’ in autonomia, molto probabilmente.

“Niente” perché non dicono cosa fare, se intendiamo con ciò comprare e vendere. Dicono invece di monitorare bene i supporti dei singoli titoli al fine sia di liberarsi delle posizioni rialziste sia di mettersi short al momento giusto.

E questa, attenzione, è l’unica cosa da sapere: il fatto di aver scritto che si possa andare sopra i 35.000 è solo un’opinione grafica; il fatto di monitorare i supporti prima di intraprendere l’azione (mettersi short o scaricare titoli) è invece una verità grafica.

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà. L'autore comunica che la presente esposizione presenta informazioni che potrebbero potenzialmente suggerire implicitamente o esplicitamente una strategia di investimento riguardante uno o più strumenti finanziari e pareri sul valore o il prezzo attuale o futuro di tali strumenti ed è da intendersi come una comunicazione di marketing. In quanto tale non rappresenta una ricerca preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l'indipendenza di una ricerca in materia di investimento e non è soggetta a nessun divieto che proibisca le negoziazioni da parte degli analisti e dei soggetti rilevanti prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

 

Tutte le ultime su: analisi tecnica
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.