NAVIGA IL SITO

FTSEMib: cosa dice Fibonacci

Le oscillazioni dei prezzi dell’indice FTSEMib hanno dato prova di rispettare alcune leggi di oscillazione fondamentali dell’analisi tecnica.

di Fabio Pioli 24 ago 2020 ore 10:25

Di Fabio Pioli, trader professionista e fondatore di CFI Consulenza Finanziaria Indipendente (www.cfionline.it)

 

candle-graphLe oscillazioni dei prezzi dell’indice FTSEMib hanno dato prova di rispettare alcune leggi di oscillazione fondamentali dell’analisi tecnica. Vediamo quali.

Scomodiamo Fibonacci (o, meglio, l’interpretazione grafica che deriva il nome dal noto matematico pisano) per notare, con un approccio differente rispetto a quelli utilizzati precedentemente, come il mercato italiano si trovi sempre in una fase di rimbalzo.

Il rintracciamento del movimento principale (ribassista) si è infatti fermato esattamente (a dispetto di chi guarda agli eventi esterni come causa dei prezzi futuri) al 61,8% di tale discesa (Figura 1).

 

anaisi-tecnica-ftsemib-24-agosto-2020

Fig 1. Future FTSEMib – Grafico settimanale

 

Andando poi a osservare il grafico da un altro punto di vista si vede come le oscillazioni recenti verso il basso abbiano sempre poggiato su una trend line crescente che ha fino ad ora sempre supportato i prezzi (Figura 2).

anaisi-tecnica-ftsemib-24-agosto-2020-2

Fig 2. Future FTSEMib – Grafico settimanale

 

Cosa ne consegue operativamente?

Che il laterale attuale finirebbe e il trend negativo ri-comincerebbe solo una volta rotta tale trend-line. Questa, dunque, rappresenta un buon punto di riferimento nell’immediato per interpretare i trend futuri.

 

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà. L'autore comunica che la presente esposizione presenta informazioni che potrebbero potenzialmente suggerire implicitamente o esplicitamente una strategia di investimento riguardante uno o più strumenti finanziari e pareri sul valore o il prezzo attuale o futuro di tali strumenti ed è da intendersi come una comunicazione di marketing. In quanto tale non rappresenta una ricerca preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l'indipendenza di una ricerca in materia di investimento e non è soggetta a nessun divieto che proibisca le negoziazioni da parte degli analisti e dei soggetti rilevanti prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti
Tutte le ultime su: analisi tecnica
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.