NAVIGA IL SITO

FTSEMib: la vera questione

La questione che sembra più importante stabilire per il FTSEMib è se il laterale 24.000 – 12.500 sia rotto al rialzo. Ma ogni falsa rottura si manifesta sempre con una temporanea uscita dal laterale...

di Fabio Pioli 17 feb 2020 ore 10:22

Di Fabio Pioli, trader professionista e fondatore di CFI Consulenza Finanziaria Indipendente (www.cfionline.it)



analisi-tecnica-ftsemibLa questione che sembra più importante stabilire per il FTSEMib è se il laterale 24.000 – 12.500 sia rotto al rialzo.

I prezzi in area 25.000 (Figura 1) ne sembrerebbero una prova. Ma è effettivamente così?

 

analisi-tecnica-ftsemib-17-febbraio-2020

Fig 1. Future FTSEMib – Grafico mensile

 

Prima di tutto si consideri che ogni falsa rottura si manifesta sempre con una temporanea uscita dal laterale, ovvero, in questo caso, con un temporaneo sforamento dei 24.000 punti.

Già solo questo aspetto indurrebbe alla cautela. Ma la vera questione che intima che non è giusto comprare è che qui non si comprerebbe “rotte le resistenze” ma “sulle resistenze”. Indubbiamente.

Spesso si ci concentra sui numeri, 24.000, 25.000 e si trascurano gli andamenti. E allora qualche domanda può essere di aiuto.

“Chi comprasse qui starebbe comprando sugli obiettivi (linea gialla in Figura 2) o sui supporti (linea bianca in Figura 2)?”.

“Si metterebbe quindi in una situazione di rischio di rintracciamento o in una situazione sicura di nuova partenza?".

 

analisi-tecnica-ftsemib-17-febbraio-2020_1

Fig 2. Future FTSEMib – Grafico mensile


Basterebbe la risposta a queste domande per pilotare un processo di attesa.

Ma questa non è una fase di attesa per il piccolo risparmiatore bensì di esaltazione quindi si sa già che queste parole non saranno accolte.

E’ una di quelle fasi in cui si freme, abbagliati dalla ricerca di facili guadagni.

Ma si sa che, in borsa, sebbene i guadagni possano esserci, essi non sono mai facili e c’è sempre un rischio trappola che non va mai trascurato.

Cosa faremo noi sull'indice FTSEMib? Non è giusto comprare sulle resistenze, quindi saremo molto attivi nel non farlo.

Al contempo, ovviamente, non ci metteremo contro-trend vendendo senza criterio (mai essere tanto ingenui da farlo).

Staremo dunque bene attenti a osservare gli indicatori di fine trend rialzista e di inizio nuovo trend per cercare di prenderli e sfruttarli

 

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà.
L'autore comunica che la presente esposizione presenta informazioni che potrebbero potenzialmente suggerire implicitamente o esplicitamente una strategia di investimento riguardante uno o più strumenti finanziari e pareri sul valore o il prezzo attuale o futuro di tali strumenti ed è da intendersi come una comunicazione di marketing. In quanto tale non rappresenta una ricerca preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l'indipendenza di una ricerca in materia di investimento e non è soggetta a nessun divieto che proibisca le negoziazioni da parte degli analisti e dei soggetti rilevanti prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.
Tutte le ultime su: analisi tecnica
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »