NAVIGA IL SITO

FTSEMib: la linea magica

In questo articolo delineiamo bene la strategia da intraprendere per sfruttare n modo ottimo dal punto di vista operativo questa fase in funzione dell’approssimarsi, quantomeno dal punto di vista di principio, dell’inversione di trend.

di Fabio Pioli 10 giu 2024 ore 13:19

Di Fabio Pioli, trader professionista, ideatore di Miraclapp, la più grande piattaforma del reddito extra

analisi-tecnica-3Come abbiamo analizzato negli articoli precedenti, l’analisi tecnica sembrerebbe essere concorde nell’affermare che il movimento al rialzo del mercato italiano (e, parimenti, quello delle borse europee e mondiali) sia nella sua fase finale, mancando all’appello solo onda 5 di 5.

Sebbene ciò non dica nient’altro rispetto alla durata e all’estensione di tale onda finale (ma dica molto invece sull’operatività da adottare in questa fase) aggiungiamo qualche dettaglio.

Dal punto di vista operativo abbiamo detto che comprare non è giusto (si arriverebbe tardi), vendere anticipatamente non è giusto (ci si metterebbe contro trend) e solo monitorare i supporti per alleggerire o vendere alla loro rottura è giusto.

 

Come facciamo dunque ad avere a disposizione in modo facile questa cartina tornasole che sono i supporti, in modo da monitorarli per compiere scelte sagge?

I supporti sono, sotto un certo punto di vista, linee crescenti o statiche che uniscono i minimi di movimento e una loro rottura (in un certo modo), significa che il trend (rappresentato da questi minimi crescenti) è stato violato.

Ora non possiamo permetterci di entrare qui nel merito della forma che può avere una rottura per essere valida né possiamo elencare i supporti per ogni singolo titolo (il che sarebbe utilissimo) ma possiamo individuare bene la linea crescente di supporto che occorre monitorare per l’indice italiano.

La linea magica è quella di Figura 1: vedete bene come questa unisca in maniera precisa i minimi di prezzo, sui quali il trend ha appoggiato in modo impeccabile il suo sviluppo rialzista.

analisi-tecnica-ftsemib-10-giugno-2024-1

Fig 1. Future FTSEMib – Grafico settimanale

 

Vedete anche come tale linea abbia un significato anche relativamente allo sviluppo delle onde di Elliott (Figura 2) in quanto può servire a contare tutte le onde principali (le sottoonde si vedono meglio invece in un grafico giornaliero).

analisi-tecnica-ftsemib-10-giugno-2024-2

Fig 2. Future FTSEMib – Grafico settimanale

 

Ebbene, in base ai piani di trading attuali, a Miraclapp tale linea servirà (insieme a elementi un po’ più complessi relativi alla forma) a individuare una eventuale nuova entrata short.

Per adesso tale linea passa per 34.450 punti di future; però potrebbe gradualmente portarsi a prezzi superiori nel corso del tempo.

 

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà. L'autore comunica che la presente esposizione presenta informazioni che potrebbero potenzialmente suggerire implicitamente o esplicitamente una strategia di investimento riguardante uno o più strumenti finanziari e pareri sul valore o il prezzo attuale o futuro di tali strumenti ed è da intendersi come una comunicazione di marketing. In quanto tale non rappresenta una ricerca preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l'indipendenza di una ricerca in materia di investimento e non è soggetta a nessun divieto che proibisca le negoziazioni da parte degli analisti e dei soggetti rilevanti prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.
Tutte le ultime su: analisi tecnica
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.