NAVIGA IL SITO

Amplifon sigla joint-venture in Cina

di Edoardo Fagnani 12 nov 2018 ore 10:59 Le news sul tuo Smartphone

amplifon-logoAmplifon ha annunciato la costituzione di una joint-venture con un partner locale finalizzata all’ingresso nel mercato retail cinese dell’hearing care. Amplifon detiene il 51% della joint-venture, mentre il partner locale, un primario operatore specializzato nell’area di Pechino, detiene il restante 49%. L’operazione ha ottenuto dalle autorità locali tutte le autorizzazioni necessarie.

La joint-venture, denominata Beijing Cohesion Hearing Science & Technology, ha sede a Pechino e opera attraverso 30 punti vendita, principalmente collocati nell’area di Pechino.

Il fatturato previsto nel 2019 di Beijing Cohesion Hearing Science & Technology è di circa 6 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: amplifon

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »