NAVIGA IL SITO

Amplifon, ok a emssione bond settennale

di Edoardo Fagnani 29 gen 2020 ore 11:01 Le news sul tuo Smartphone

amplifon-logo_1Il consiglio di amministrazione di Amplifon ha autorizzato l’emissione (in base alle condizioni di mercato) di un prestito obbligazionario non convertibile di controvalore massimo di 350 milioni di euro; la durata massima sarà 7 anni. Il bond sarà emesso entro luglio 2020.

Amplifon ha precisato che l’emissione delle obbligazioni è in linea con l’obiettivo di costantemente ottimizzare la propria struttura finanziaria, diversificando le fonti di finanziamento e allungando la durata media del debito.

 

Intanto, Amplifon ha anticipato che a fine 2019 l'indebitamento netto del gruppo dovrebbe essersi collocato tra i 785 e gli 800 milioni di euro, registrando un significativo miglioramento dagli 856,8 milioni e 840,9 milioni di euro riportati, rispettivamente, al 30 settembre, 2019 e al 31 dicembre 2018.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: amplifon
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »