NAVIGA IL SITO

Amplifon, i target per il triennio 2018-2020

di Edoardo Fagnani 26 mar 2018 ore 07:56 Le news sul tuo Smartphone

amplifon-logoAmplifon ha presentato le principali linee guida strategiche e gli obiettivi finanziari per il triennio 2018-2020. Per il triennio 2018-2020 il gruppo prevede un aumento dei ricavi consolidati superiore alla crescita attesa del mercato e pari a un tasso composto medio annuo compreso tra il 5% e il 10%.

Al contempo, Amplifon punterà ad aumentare la redditività raggiungendo un margine EBITDA pari a circa il 18,5% al 2020, anche dopo maggiori investimenti nel marketing, nelle risorse umane e nell’infrastruttura per sostenere la crescita futura. Il gruppo prevede inoltre una crescita dell’utile netto nel triennio, trainato sia dalla maggiore leva operativa, ma anche dai minori oneri finanziari grazie al recente rifinanziamento dell’Euro Bond (in scadenza a luglio 2018) con termini e condizioni significativamente migliorative e da un tax rate stimato nel triennio inferiore al 30%.

Infine, Amplifon punta a generare un flusso di cassa operativo cumulato per il triennio 2018-2020 pari a circa 600 milioni di euro. La generazione di cassa consentirà di finanziare pienamente gli investimenti previsti nel periodo (pari a circa 480 milioni di euro complessivamente per capex ed acquisizioni), riducendo ulteriormente la leva finanziaria del gruppo e assicurando un’adeguata flessibilità finanziaria.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: amplifon