NAVIGA IL SITO

Allianz apre il dossier della rete unica. Piano B per Tim: newco con i fondi (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 13 dic 2019 ore 07:33 Le news sul tuo Smartphone

logo-tim-telecom-italiaIl quotidiano economico scrive che la lista dei fondi probabili candidati a partecipare al dossier Tim-Open Fiber potrebbe arrivare a gennaio dopo le feste.

L’obiettivo di Telecom Italia - TIM sarebbbe "quello di selezionare quattro-cinque fondi tra la dozzina di quelli che si sono fatti avanti finora (in teoria potrebbero ancora aggiungersene altri)". Il Sole24Ore aggiunge che "una volta individuato il fondo/consorzio di fondi finale, che sarà selezionato sulla base non solo del prezzo, ma soprattutto della serietà del progetto complessivo, si porterà la proposta all’Enel, azionista al 50% di Open Fiber, che dovrà valutare se cedere la propria quota".

Ma chi ci sarebbe tra i fondi interessati al dossier? Nella lista dei soggetti papabili ci sarebbero anche F2i, Kkr e Allianz Capital. Il quotidiano evidenzia come quest'ultima sia "già presente nel settore delle infrastrutture italiane, con gli investimenti in Italo e Autostrade".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: telecom italia , oper fiber , enel

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Detrazioni 730 delle spese sanitarie: pagate con mezzi tracciabili!

Detrazioni 730 delle spese sanitarie: pagate con mezzi tracciabili!

Ogni anno la Legge di Bilancio introduce novità sulle agevolazioni fiscali. Quest’anno, per 730 e dichiarazioni dei redditi da fare nel 2020, sono variate le condizioni per ottenere le detrazioni Continua »