NAVIGA IL SITO

Alerion Cleanpower si espande nella costruzione di impianti eolici in conto terzi

di Edoardo Fagnani 2 ago 2013 ore 14:14 Le news sul tuo Smartphone
Alerion Cleanpower, nell'ambito del piano di crescita nel settore eolico in Italia, ha integrato le proprie attività industriali espandendosi nel settore dell'ingegneria e costruzione di impianti eolici in conto terzi.

A questo proposito, l'azienda italiana ha sottoscritto Capital Riesgo Global (società del Gruppo Banco Santander) un accordo per la costruzione e la gestione di un impianto eolico in Italia, nell'ambito del quale Alerion fungerà da partner industriale. Questo accordo rappresenta per Alerion Cleanpower l'avvio di un rapporto di collaborazione con Santander che potrebbe portare alla realizzazione nei prossimi anni di ulteriori impianti eolici in Italia.
L'accordo si è stato formalizzato con la cessione a Santander del 92% delle quote della società Eolsiponto, titolare dell'autorizzazione alla costruzione e gestione di un impianto eolico con una potenza di 17,5 MW nel comune di Manfredonia (FG). Il corrispettivo per la cessione della partecipazione è pari a circa 3,3 milioni di euro.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: alerion , energia eolica