NAVIGA IL SITO

Alerion Cleanpower deliera l'emissione di un bond settennale

di Edoardo Fagnani 18 dic 2014 ore 20:55 Le news sul tuo Smartphone

alerion5Il consiglio di amministrazione di Alerion Cleanpower ha deliberato l’emissione di un prestito obbligazionario garantito non convertibile e non subordinato a tasso fisso della durata di sette anni, da realizzare entro febbraio 2015 per un ammontare complessivo di 110 milioni di euro, incrementabile sino a massimo 130 milioni e destinato alla quotazione sul Mercato Telematico delle Obbligazioni.
Il prestito obbligazionario sarà oggetto di un’offerta pubblica di sottoscrizione e sarà aperta al pubblico indistinto in Italia ed ad investitori qualificati in Italia ed istituzionali all’estero.
Il tasso fisso nominale annuo lordo definitivo, da determinarsi all’interno di un intervallo compreso tra il 6,00% ed il 6,25% in dipendenza delle condizioni di mercato, sarà comunicato al termine del periodo di offerta.
L’emissione del prestito obbligazionario è prevalentemente finalizzata a rifinanziare i finanziamenti in project finance relativi alle società del Gruppo Renergy San Marco, Parco Eolico Licodia Eubea, Wind Power Sud, e, in ipotesi di integrale sottoscrizione del controvalore massimo dell’offerta, Minerva. L’eventuale ammontare residuo, sarà destinato alla gestione operativa ordinaria del gruppo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: alerion , bond