NAVIGA IL SITO

Agatos, i conti del 2017. Cede impianti eolici

di Edoardo Fagnani 31 mag 2018 ore 07:58 Le news sul tuo Smartphone

agatosAgatos (ex True Energy Wind), società quotata all’AIM Italia e attiva della costruzione di impianti per efficientare i consumi energetici e per la produzione di energia rinnovabile, ha chiuso il 2017 con ricavi per 7,23 milioni di euro, in leggera flessione rispetto ai 7,47 milioni ottenuti nell’esercizio precedente. Il risultato finale è stato negativo per 2,42 milioni di euro, rispetto al rosso di 5,13 milioni di euro contabilizzato nel 2016.

A fine 2017 l’indebitamento netto era sceso a 13,38 milioni di euro.

 

Inoltre, Agatos ha comunicato di aver ricevuto un’offerta vincolante per la cessione degli impianti mini eolici situati in Sardegna. L’offerta prevede un corrispettivo di 245mila euro per ogni impianto. I proventi della vendita serviranno ad Agatos per rimborsare il prestito obbligazionario convertibile in scadenza il prossimo ottobre.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: agatos , bilanci 2017