NAVIGA IL SITO

Aeffe, i conti dei primi 9 mesi del 2018

di Mauro Introzzi 8 nov 2018 ore 11:59 Le news sul tuo Smartphone

aeffe-logoAeffe ha chiuso i primi 9 mesi del 2018 con ricavi consolidati pari a 264,6 milioni di euro, con un incremento del 13,1% a cambi costanti e del 12,6% a cambi correnti rispetto ai 235 milioni di euro dei primi nove mesi del 2017.

Il margine operativo lordo consolidato è stato pari a 37,1 milioni di euro (con un’incidenza del 14% sul fatturato) in crescita del 22% rispetto ai 30,4 milioni di euro dello stesso periodo del 2017 (un’incidenza del 13% sui ricavi). Il reddito operativo è stato pari a 27,7 milioni di euro, rispetto ai 21,6 milioni di euro dei primi nove mesi del 2017.

Il periodo si è chiuso con un utile netto di 16,1 milioni di euro, con un incremento del 35% rispetto agli 11,9 milioni di euro dei primi nove mesi del 2017.

 

A fine settembre la situazione patrimoniale e finanziaria del gruppo mostrava un indebitamento di 39,1 milioni di euro, rispetto all’indebitamento di 66,1 milioni di euro del 30 settembre 2017 e a quello di 50,6 milioni di euro di fine 2017. La diminuzione dell’indebitamento rispetto ai primi nove mesi del 2017 è riferibile principalmente al miglioramento del cash flow operativo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: aeffe , terzo trimestre 2018 Quotazioni: AEFFE
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

APE aziendale 2019: come funziona, requisiti, domanda e importo

APE aziendale 2019: come funziona, requisiti, domanda e importo

I lavoratori coinvolti in un piano di ristrutturazione d'azienda possono accedere all'anticipo pensionistico APE aziendale. Vediamo di cosa si tratta. Continua »