NAVIGA IL SITO

Aedes SIIQ, i dati post scissione

di Mauro Introzzi 19 set 2018 ore 17:20 Le news sul tuo Smartphone

aedes_4Aedes SIIQ ha approvato i piani pluriennali e i dati pro-forma, del primo semestre 2018 e del 2017, delle 2 società (scissa e beneficiaria) nate a seguito della scissione parziale proporzionale varata lo scorso agosto.

Il gruppo ricorda che la società beneficiaria, oggi Sedea SIIQ, assumerà la denominazione di Aedes SIIQ e sarà focalizzata sulle attività “core” tipiche del modello SIIQ (gestione di asset a reddito/sviluppo per il reddito). La società scissa decadrà dal regime SIIQ e assumerà la denominazione di Restart e si posizionerà sul mercato con l’obiettivo di acquisire con approccio opportunistico, in concorso con altri partners, asset immobiliari al fine di valorizzarli e rivenderli sul mercato, proponendosi anche come principale fornitore di tutti i relativi servizi immobiliari specialistici.

 

I dati proforma indicano per Aedes SIIQ (oggi Sedea SIIQ) un patrimonio immobiliare di 432,5 milioni costituito dal tutto il portafoglio immobiliare del Gruppo Aedes SIIQ esistente in data 30 giugno 2018 con esclusione degli immobili attribuiti alla società scissa, una posizione finanziaria netta negativa per 180 milioni e un patrimonio netto di 291,4 milioni. A livello di conto economico il 30 giugno 2018 chiude con ricavi pari a 15,2 milioni e un risultato di periodo positivo per 2 milioni.

Restart SIIQ (oggi Aedes SIIQ ha un patrimonio immobiliare di 13 milioni costituito essenzialmente da immobili da vendere, una posizione finanziaria netta negativa per 0,5 milioni e un patrimonio netto pari a 18,6 milioni. A livello di conto economico il 30 giugno 2018 chiude con ricavi pari a 2,7 milioni e un risultato di periodo negativo per 3,4 milioni.

 

Il gruppo ha definito anche i target. Per Aedes SIIQ (oggi Sedea SIIQ) al 2023 un GAV immobiliare totale di 1,5 miliardi, un LTV medio, nell’arco di piano, inferiore al 50% e ricavi da affitti oltre i 90 milioni di euro. Per Restart SIIQ (oggi Aedes SIIQ) i target 2021 parlano di un patrimonio netto di 30 milioni e ricavi netti e proventi da partecipazioni per 12 milioni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: aedes siiq

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »