NAVIGA IL SITO

GVS, i conti dei primi nove mesi del 2020

di Redazione Lapenna del Web 5 nov 2020 ore 15:51 Le news sul tuo Smartphone

gvs-filter-technologyGVS – società quotata al MidCap e attiva nella fornitura di soluzioni di filtrazione avanzate per applicazioni altamente critiche – ha comunicato i risultati finanziari dei primi nove mesi del 2020.

Il periodo si è chiuso con ricavi pari a 258,2 milioni di euro, in crescita del 49,6% rispetto al 2019 (erano 172,5 milioni). Il risultato è riconducibile alla crescita delle divisioni health & safety ed healthcare & life sciences, in entrambi i casi guidata dalle necessità derivanti dal diffondersi della pandemia da Covid-19.

Il margine operativo lordo normalizzato ammonta a 104,1 milioni di euro, in salita del 122% rispetto 46,9 milioni di euro dello stesso periodo nell'esercizio precedente. GVS ha spiegato che l'incremento è riconducibile alle strategie di approvigionamento sviluppate nell'ultimo triennio, che hanno consentito di fissare il costo delle materie prime rilevanti con un orizzonte che copre l'intero anno, unite alla rapidità di implementazione di 41 nuove linee di produzione.

L'utile netto è aumentato a 57,2 milioni di euro, in salita del 115% rispetto ai 26,6 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso. Il risultato netto normalizzato è stato pari a 63,9 milioni di euro (+117%).

Al 30 settembre 2020 l'indebitamento netto era sceso a 1,2 milioni di euro rispetto ai 103,1 milioni di euro al 31 dicembre 2019, in seguito all'incasso generato dall'aumento di capitale legato all'IPO per 79,8 milioni di euro.

 

Alla luce dell'ammontare dei ricavi da contratti con i clienti, GVS si attende di raggiungere ricavi a fine 2020 per circa 350 milioni di euro, in aumento del 54% rispetto al 31 dicembre 2019 e un EBITDA margin adjusted in linea con i risultati progressivi del 30 settembre.

La società ha precisato che le percentuali di crescita sono superiori alle medie storiche di andamento del business GVS per effetto dell'accelerato adeguamento della domanda di filtri per ventilatori e di dispositivi di protezione individuale per la protezione dal Covid-19.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: gvs , terzo trimestre 2020