NAVIGA IL SITO

Fate attenzione al gregge

Quando il successo non è un prodotto secondario del consenso

di Manuela Tagliani

Il primo passo da compiere per una gestione fai-da-te del proprio investimento è stabilire una strategia di acquisto, mantenimento e vendita di un titolo. Sembra una banalità, ma non è così.

L'influenza del comportamento del gruppo è una minaccia al proprio portafoglio, alla capacità di mantenere una propria linea.

Gli investitori più accorti hanno imparato a gestire questo problema. Si rendono conto che non possono non ascoltare le parole degli altri o lottare senza posa contro il potere della persuasione. Ma capiscono anche che l'affidabilità del consiglio d'investimento non è una funzione del numero di consulenti che lo sostengono: il successo nell'investimento non è un prodotto secondario del consenso.

Non si sta bene quando si perde del denaro, anche se si è in molti a farlo, ma il pensiero di essere parte di una comunità in difficoltà aiuta a mitigare il dolore della perdita. Gli investitori e i trader più esperti rifuggono i consigli sugli investimenti, anche se dati da aziende e consulenti di prim'ordine, a meno che non si tratti di una consulenza privata, fornita solo dopo un'attenta analisi dell'investimento, dell'aspettativa di rendimento, della psicologia dell'investitore e della sua propensione al rischio.

I consigli generici valgono nel momento preciso in cui sono stati dati e a determinate condizioni. Ma il fatto che vengano divulgati aiuta l'investitore meno esperto a credere che anche gli altri seguiranno quell'indicazione e si comporterà di conseguenza. E questo, l’idea di non essere il solo ad aver scelto così, lo aiuterà ad affrontare meglio le eventuali sconfitte.

Manuela Tagliani
manuela.tagliani@gmail.com

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »