NAVIGA IL SITO

Che cosa è una banca?

La banca è una azienda privata, che in origine (secoli addietro) si occupava di raccogliere dal pubblico i depositi di denaro e di utilizzarli, per conto dei depositanti, per finanziare altre attività commerciali

di Valter Buffo 21 ott 2019 ore 09:44

cosa-e-una-bancaNelle precedenti sezioni di questo corso abbiamo esaminato le più importanti famiglie di strumenti finanziari (La quattro funzioni dei mercati finanziari), per poi passare ad una visione di insieme di un sistema finanziario che è fatto di tre componenti: strumenti, mercati ed istituzioni (Il ruolo dei mercati finanziari). Tra le istituzioni finanziarie, le più conosciute (anche nella pratica di tutti i giorni), le più diffuse, e di recente anche le più discusse e criticate sono le banche. Anche in ragione di questi recenti eventi di crisi, è utile rimettere un po’ di ordine, e chiedersi: che cosa si intende, esattamente, con il termine “banca”?

La banca è una azienda privata, che in origine (secoli addietro) si occupava di raccogliere dal pubblico i depositi di denaro e di utilizzarli, per conto dei depositanti, per finanziare altre attività commerciali. Nel corso dei secoli, le attività, e gli ambiti operativi, delle banche si sono poi molto allargati, e così è stato anche per la stessa definizione di banca, come vedremo in successive edizioni del nostro corso.

La banca, come è detto, è un’azienda privata, e per questo il suo scopo è uno solo: maturare un utile di bilancio sulle proprie attività. La banca, va sottolineato e ripetuto, non è un ente benefico: è un’azienda che deve puntare al profitto. Detto questo, va detto anche che la banca gioca un ruolo molto delicato, all’interno del sistema finanziario (e dell’intero sistema economico) e che proprio per questo viene assoggettata ad una particolare regolamentazione, il cui scopo primario è mantenere la fiducia del pubblico degli operatori economici (famiglie ed imprese) nella buona fede di chi gestisce le attività della banca. Di questo, scriveremo con dettaglio in successivi capitoli del nostro corso. Ora entriamo nel dettaglio delle attività svolte dalla banca, partendo da quelle di base, facendoci aiutare dal brano che segue:

One business provides the accounting and recordkeeping services that track the balances in your accounts. Another grants you access to the payments system, allowing you to convert your account balances into cash or transfer them to someone else. Yet a third business pools the savings of many small depositors and uses them to make large loans to trustworthy borrowers. A fourth business offers customers diversification services, buying and selling financial instruments in the financial markets in an effort to make a profit. Banks trade in the financial markets not just as a service to their customers but in an effort to earn a profit for their owners as well. The intent of banks, of course, is to profit from each of these lines of business. (Cecchetti – Shoenholtz 2017).

Il brano che abbiamo appena letto ci è utile per ricordare quali sono le quattro funzioni basilari dell’attività bancaria:

  1. Offrire ai clienti i servizi di pagamento necessari per lo svolgimento delle loro attività
  2. Garantire una ordinata e puntuale rendicontazione dei movimenti effettuati
  3. Utilizzare i depositi della clientela per effettuare finanziamenti
  4. Utilizzare i depositi non impiegati in operazioni di finanziamento per operare sui mercati finanziari

Ecco riassunto, in modo sintetico, il profilo delle attività di una generica banca commerciale: che si riassumono poi nella composizione del bilancio, che è quella che noi vi illustriamo con l’immagine che accompagna questa sezione. Non è superfluo ricordare in chiusura di sezione che la banca svolge tutte queste attività con lo scopo di accumulare un profitto, che a sua volta andrà poi a remunerare il capitale che vedete nell’immagine, capitale che è stato investito all’atto della costituzione della banca medesima, per permettere alla banca di operare.

cosa-fa-una-banca

Corso di finanza e mercati, indice e piano dell'opera

 

A cura di recce-d.com

recced-logo_1

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »