NAVIGA IL SITO
Home » Guide » Lavoro

Come essere un venditore professionista

Il venditore è colui che ascolta le esigenze del compratore, affinché egli possa realizzarle al meglio. Il venditore è interessato a concludere la trattativa con il cliente, in modo tale che entrambi rimangano gratificati dall'affare concluso. In questa guida voglio fornire qualche consiglio per poter diventare non un semplice venditore, ma un venditore professionista.

di marmottina 13 giugno 2011
Istruzioni
Difficoltà
  1. La dote principale che deve utilizzare un venditore professionista non è di certo la persuasione nei confronti del cliente. Infatti con la persuasione il cliente alla fine probabilmente finirà con l'acquistare quanto proposto dal venditore, ma nel momento che si renderà conto di aver effettuato un acquisto anche se non ne era tanto convinto, egli deciderà di non essere più cliente di quel venditore.
  2. Al contrario il venditore professionista deve saper ascoltare le esigenze del cliente, analizzando ciò che chiede e ciò di cui egli ha bisogno. In questo modo potrà giungere all'identificazione del prodotto più adatto a lui, e allora qui iniziare con la sua attività di comunicazione, spiegando direttamente i vantaggi del prodotto.
  3. Se il cliente non si dimostra convinto, allora il venditore professionista dovrà essere in grado di fornire altre e nuove motivazioni che invece lo portino a cambiare idea, e quindi che portino ad una chiusura positiva della trattativa. Il venditore professionista deve essere in grado di conquistare la fiducia del proprio cliente.
come-essere-un-venditore-professionista

Cosa serve

da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »