NAVIGA IL SITO
Home » Guide » Lavoro

Come Diventare operatore help desk

Il boom dell'informatica ha portato la nascita di aziende anche a livello multinazionale che si occupano della realizzazione di sistemi informatici per ogni esigenza, sia aziendale che privata. Di riflesso sono nate anche delle figure lavorative che operano in questo settore, come quella dell'operatore help desk.

di marmottina 24 giugno 2011
Istruzioni
Difficoltà
  1. Un'azienda che si occupa della realizzazione di sistemi informatici, software e programmi deve garantire un' assistenza che si estenda anche dopo la vendita, per garantire al cliente un totale sostegno in tutte le problematiche che potrebbe ritrovarsi ad affrontare in seguito all'acquisto del prodotto.
  2. Ad occuparsi di questo tipo di assistenza è appunto l'operatore help desk, che è il primo soggetto con cui il cliente ha un contatto in caso di problemi. L'operatore help desk ha delle conoscenze approfondite e totali sui prodotti informatici oggetto della vendita dell'azienda nella quale presta la sua opera.
  3. Il suo supporto verrà prestato attraverso diversi canali, da quello telefonico a quello on-line.
    Per quanto la formazione di base scolastica favorita per lo svolgimento di questo tipo di attività, essa è quella di conseguire un titolo di studio di scuola superiore secondaria in un istituto nel quale si approfondisca lo studio dell'informatica, come ad esempio l'istituto industriale.
  4. A livello universitario sono diverse le lauree che possono portare a questo sbocco lavorativo, e la maggior parte rientrano nel ramo dell'ingegneria. La formazione di questo operatore non giunge mai a termine, nel senso che l'evolversi dei sistemi informatici porta questo lavoratore a dover aggiornarsi continuamente.
come-diventare-operatore-help-desk

Cosa serve

da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »