NAVIGA IL SITO
Home » Guide » Lavoro

Come diventare capotreno

Il capotreno opera all' interno dei convogli, assicurandosi che sia tutto a norma ispezionando i vagoni, inoltre fornisce assistenza ai passeggeri e al personale. È una figura essenziale nel campo dei trasporti ferroviari, considerando che il suo grado di responsabilità è elevato.

di francy69 13 marzo 2011
Istruzioni
Difficoltà
  1. Il capotreno è quella figura professionale che opera sia all' interno che all' esterno dei vari tipi di convogli, locali, espressi, intercity, ecc., le mansioni a cui è assegnato sono diverse, dall' ispezione del treno al controllo dei biglietti dei passeggeri, dal controllo delle luci al coordinamento del personale a bordo, dall' intervento sulle manovre degli scambi, fino alla compilazione del foglio di corsa.
  2. Per intraprendere la professione di capotreno è necessario aver conseguito il diploma di scuola media superiore con indirizzo linguistico o turistico. Deve attestare di essere in grado di svolgere tale lavoro con un certificato di idoneità fisica, in particolar modo per la vista e l' udito. Dopo di che si deve superare un concorso e una selezione indetti dalle Ferrovie dello Stato, al quale seguirà un periodo di tirocinio.
  3. Il capotreno deve essere in grado di adattarsi ai diversi orari di lavoro spesso irregolari e notturni, deve avere buone doti di comunicazione, capacità organizzative e decisionali. Deve possedere buone nozioni di informatica e meccanica di precisione, deve saper effettuare operazioni di manutenzione in caso di guasti. Deve essere a conoscenza di almeno una lingua straniera preferibilmente l' inglese.
come-diventare-capotreno

Cosa serve

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »